Novità dalla Conferenza tripartita della formazione professionale del 2 maggio 2024

Nella sua riunione del 2 maggio la Conferenza tripartita della formazione professionale (CTFP) ha preso conoscenza delle nuove basi della formazione per gli orientatori professionali, negli studi e nella carriera entrate in vigore il 1° maggio 2024. La riunione è stata anche l’occasione per trarre un bilancio positivo sulla forma e sui contenuti del Convegno dei partner della formazione professionale dello scorso 26 marzo.

Novità dalla Conferenza tripartita della formazione professionale

Nel mese di marzo 2024 la Conferenza tripartita della formazione professionale (CTFP) si è occupata di diversi progetti, tra cui viamia, che prevede lo sviluppo e la realizzazione un servizio gratuito di consulenza e valutazione della situazione professionale per gli over 40. Dal 2022 il progetto viene implementato in tutta la Svizzera con un alto grado di soddisfazione dei partecipanti, come dimostra una recente valutazione. In seguito, la CTFP ha preso visione del rapporto «Accesso alla formazione professionale per persone sorde e deboli d’udito», che illustra gli ausili disponibili e le possibilità di ottimizzazione in questo campo. Infine, ha valutato la governance della nuova struttura degli organismi della formazione professionale e ha approvato il rapporto annuale 2023.

Novità dalla Conferenza tripartita della formazione professionale del 23 gennaio 2024

Nella riunione del 23 gennaio 2024 la Conferenza tripartita della formazione professionale (CTFP) ha riferito in merito all’attuazione di due progetti dell’iniziativa «Formazione professionale 2030».
Con il primo progetto i partner intendono promuovere e rafforzare le possibilità di flessibilizzazione nelle scuole professionali, mentre con il secondo puntano a migliorare la qualità della formazione continua impartita ai formatori. Infine, la CTFP ha varato il suo programma di lavoro per il 2024 nel segno della continuità.

Novità dalla Conferenza tripartita della formazione professionale

Nella riunione del 12 dicembre 2023 la Conferenza tripartita della formazione professionale (CTFP) ha valutato i prossimi passi del progetto «Posizionamento delle scuole specializzate superiori». Nel quadro dei processi di controlling ordinari, ha inoltre discusso i progetti dell’iniziativa «Formazione professionale 2030», prendendo atto dello stato complessivo dei lavori e dei progressi compiuti nei singoli progetti.

 

Novità dalla Conferenza tripartita della formazione professionale

Nella riunione del 21 novembre 2023 la Conferenza tripartita della formazione professionale (CTFP) ha discusso delle revisioni in corso per quanto riguarda i documenti di riferimento della cultura generale e della maturità professionale. In una fase successiva le ordinanze e i programmi quadro d’insegnamento riveduti saranno posti in consultazione presso le cerchie interessate. Inoltre, la CTFP ha analizzato i risultati dell’ultima edizione del Barometro della transizione.

Valutazione della struttura degli organismi della formazione professionale

Nella riunione del 5 settembre 2023 la Conferenza tripartita della formazione professionale (CTFP) ha passato in rassegna diversi progetti nell’ambito dell’iniziativa «Formazione professionale 2030» e ha lanciato un progetto per valutare la struttura degli organismi della formazione professionale. La CTFP ha inoltre consultato diversi esperti in materia di salute mentale dei giovani.

Firmati più contratti di tirocinio rispetto all’anno scorso

La situazione sul mercato dei posti di tirocinio è positiva: secondo i trend comunicati dai Cantoni, alla fine di agosto erano stati firmati oltre 76 000 contratti di tirocinio, ovvero quasi 2000 in più rispetto ad agosto 2022. È ancora possibile concludere contratti per l’inizio dell’anno scolastico 2023.

Il comunicato stampa

Monitoraggio posti di tirocinio